IN BRANCO SUL SOCIAL

Forse ci faccio caso solo io e allora probabilmente le cose non stanno come a me sembra.

Però, da qualche tempo sto notando un comportamento sui social, in modo particolare Facebook, che mi fa riflettere.

Ecco.

Mi capita a volte, di pubblicare un post su un un argomento che suscita l’interesse di un amico/conoscente.

Questo mette “mi piace“, evidentemente perché apprezza il mio punto di vista e da quel momento tutte le persone che sono in qualche modo collegate a lui perché dello stesso gruppo, arrivano e “mipiàcciano“.

Solo loro però. Nessuno fuori da quel gruppetto.

Questo genere di gruppi sono in genere composti da persone che condividono una passione politica, sportiva, culturale…

Raramente il “mi piace” diventa trasversale. Succede solo quando l’argomento lo impone invadendo anche tutte le terre di mezzo.

Se piace ai miei amici piace anche a me e non mi azzardo a mettere un apprezzamento ad un pensiero diverso, che potrebbe non essere condiviso dal mio gruppo. E io rischio di rimanere fuori.

Ma mi sa che ci faccio caso solo io vé? Se fosse così sarebbero solo sensazioni, magari pure poco interessanti per i vari gruppi che popolano questo nuovo continente che è Internet e i suoi social.

[give_form id=”481″ display_style=”button”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.