FRANCESCO TRISTANO IN PIAZZA DUOMO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

All’uscita ho incontrato chi dice che questo concerto è quello che va di moda adesso e quindi va bene per chi non l’ha mai visto che se invece conosci il genere lo consideri vecchio.

Bah, allora diciamo che io non conoscevo il genere, non sono aggiornato, perché a me il concerto di questa sera è piaciuto proprio.

Tutto ben bilanciato: gli archi, le percussioni e poi lui, Tristano, al pianoforte.

Bach come idea da seguire e poi la piazza del Duomo di Spoleto con un clima che magari avercelo tutto l’anno così.

Leggero venticello che non costringe a mettere una giacca, ma si sta bene in camicia, come fondale la facciata del Duomo, su in alto la Rocca e la sala piena di gente che apprezza.

Bello spettacolo.

Quello di prima dice che “non è uno spettacolo da Festival”.

Ma che vuol dire questo?

È uno spettacolo bello, pieno, apprezzato e allora in questo Festival secondo me ci sta bene.

Mi è piaciuto.

Una birra

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €5,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.