TELECAMERA ANCORA SPENTA

C’è un sito che mette in diretta on line le immagini di alcune web cam distribuite in gran parte del territorio della nostra regione.

Il sito è quello di Umbria Webcam.

Sono tutti punti di vista in diretta che possono servire da informazione supplementare a chi ha in progetto un viaggio dalle nostre parti.

Vogliamo andare a fare un giro Spoleto”?

Sì bell’idea, fammi vedere che tempo fa adesso vah”.

Questi punti di osservazione sono attivi a Perugia, a Terni, a Spello, a Foligno, a Norcia, a Castelluccio, a Montefalco, Todi, Bevagna e in tanti altri centri.

Perfino in qualche lago della regione c’è un occhio elettronico collegato con il mondo.

Per quanto riguarda noi, ce n’era una puntata verso il Duomo di Spoleto dalla cima della scalinata.

Un gran colpo d’occhio.

C’era, perché dal 2018 è stata spenta. Disattivata.

Ho chiesto a chi gestisce quel sito e mi hanno detto che la trasmissione è “incocciata” con i diritti di qualche spettacolo in piazza Duomo.

Quindi spenta e mai più riattivata. Forse bastava spegnerla solo per il tempo dello spettacolo, ma così non è stato.

Qualche anno fa, io avevo chiesto al gentile consigliere di una passata amministrazione di occuparsi del ripristino di quel servizio.

S’era dato molto da fare ma senza ottenere nessun risultato.

Evidentemente in quel periodo c’erano altri e più impellenti problemi.

Comunque quella web cam puntata su una delle piazze più belle del mondo, è ancora oggi spenta.

Giorni fa ho comunicato questa miglioria da fare per la città, ad un altro rappresentante di maggioranza dell’attuale Consiglio Comunale.

Ha promesso che si informerà e mi farà sapere. Speriamo bene.

Con l’occasione vorrei aggiungere che Spoleto è piena di telecamere di sicurezza di proprietà pubblica (come quella nella foto di questo articolo) che pare siano anche loro inutilizzate, tranne per un paio di eccezioni.

Allora propongo di riattivare pure quelle che non vanno se è possibile e magari collegarle al sito del Comune, in modo che chi è interessato possa avere un colpo d’occhio più completo sul centro storico.

Nessuna città delle dimensioni della nostra ha così tante web cam ad uso turistico come quelle che potremmo accendere noi.

Tanto per tenerle lì morte, almeno si usano.

Non per motivi di controllo, sicurezza, ordine pubblico, ma anche solo per mostrare la città.

Così magari qualcuno si fa venire la voglia di venire in vacanza qua e daremmo anche un bel conforto a tanti nostri concittadini che vivono lontano da qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.