E IL BAR DEL TEATRO CAIO MELISSO?

Dopo il Caffè Letterario, anche il Caffè del Teatro è chiuso.
Certo pure quello ha bisogno di numeri importanti per giustificarne l’apertura, ma siamo sicuri che non esiste una soluzione per offrire anche questo servizio?

Sono tanti i teatri che hanno come prolungamento del foyer proprio un bar.
Spesso anche elegante.
In genere questi negozi sono gestiti da giovani che forniscono ai clienti anche il servizio di visita alla sala e al palco, si occupano del merchandising, informano sulla programmazione, interagiscono con le produzioni.
Giovani sorridenti che conoscono magari qualche lingua in più oltre l’italiano.
Pure quella del Caffè del Teatro è un’opportunità che Spoleto ha e non utilizza.
Aripeccato.

Un caffè

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Totale della donazione: €1,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.