VA BENE I PROBLEMI, MA LE SOLUZIONI?

Allora facciamo che i problemi di Spoleto ce li sappiamo quasi tutti.

Anni di ripetizione dell’elenco di quello che non va bene, ci hanno fatto imparare a memoria dove intervenire per rendere finalmente “normale” la vita in queste zone.

Adesso siamo entrati in campagna elettorale. Si stanno preparando le liste per le prossime elezioni amministrative che porteranno all’elezione del nuovo sindaco e della giunta che lo accompagnerà nella gestione della città.

E’ il momento giusto per utilizzare anche questo piccolo spazio dove chi vuole, chi può, chi se la sente, possa parlare di soluzioni.

Dall’infinito elenco di problemi, ne pizzico qualcuno e aspetto idee e proposte su:

LAVORO

TRAFFICO

AMBIENTE

SANITA’

SVILUPPO

TURISMO.

Da parte di chiunque, ma certo, se fosse un candidato alle prossime elezioni a comunicare una visione positiva del futuro di Spoleto, non sarebbe male.

Io sono sicuro che chi si butta nella mischia e offre il suo tempo e le sue energie per migliorare la vita di tutti, probabilmente peggiorando la sua, un’idea forte ce l’ha.

Se vuole, oltre ai comizi, ai manifesti, alle trasmissioni televisive, ai giornali e tutti gli altri canali di informazione, chi ha idee può usare questo piccolo spazio per raccontare con parole comprensibili la sua idea di città almeno sulle poche criticità che ho capàto dal grande mucchio.

 

Va bene sbilanciarsi anche su uno solo di questi punti.

Questo articolo è commentabile direttamente da qui sotto. Basta inserire nome ed e-mail.

Il commento dovrà essere approvato.

[give_form id=”481″ display_style=”button”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.