NEW YORK CITY MARATHON 2020

Risultati immagini per new york city marathon

Il 1° novembre del 2020, la Maratona di New York, festeggerà i suoi primi 50 anni.

E noi vorremmo parteciparci.

Vorremmo essere lì allo sparo del cannone, che sulle note di New York New York, cantata da Liza Minnelli, darà il via alla gara podistica più famosa del mondo.

Qualcuno di noi ci è già stato mentre altri, la maggior parte, non ancora.

Ci piacerebbe molto andare insieme ad un bel gruppo, a vivere questa esperienza straordinaria, ma per farlo, bisogna allenarsi per bene, per non correre il rischio di farsi male e anche per esprimere una bella prestazione e godersi l’avventura di correre per le strade di New York.

Il tempo per prepararci c’è.

La persona che può darci le indicazioni giuste, pure.

Si chiama Piergiorgio Conti ed è appena tornato da New York dove ha corso la sua 19a maratona.

Risultati immagini per piergiorgio conti

Piergiorgio, già campione del mondo di Duathlon, è un vero esperto ed è la persona in grado di dare le giuste indicazioni per una preparazione efficace ed in sicurezza.

Abbiamo chiesto a lui di allenarci e di preparare un programma personalizzato che consenta a tutti di partecipare.

Come funziona?

L’allenatore prepara il programma su misura che ogni partecipante che dovrà seguire scrupolosamente le indicazioni.

Ogni atleta sarà seguito personalmente e rimarrà in contatto con Piergiorgio, che sarà in grado così di monitorare la buona riuscita del programma e adeguarlo alle possibilità e alle esigenze di ognuno.

Cosa serve per partecipare?

Bisogna essere iscritti ad una società sportiva. Una qualsiasi.

Se serve possiamo dare qualche indicazione su quelle che offrono maggiori benefits.

Obbligatorio un certificato medico che attesti la buona condizione di salute dell’atleta.

Poi: scarpette giuste e abbigliamento adeguato alla stagione. Meglio sarebbe avere un cronometro al polso, per monitorare le sessioni di allenamento.

Basta così: la corsa è uno degli sport più economici. Uno di quelli che hanno bisogno del minimo di attrezzatura.

Quanto costa?

Oltre l’iscrizione una tantum alla società sportiva, ci sarà da corrispondere la piccola quota mensile di 30 euro (un euro al giorno) al preparatore atletico che si occupa di creare gli allenamenti personalizzati e di seguire tutti.

Il viaggio per New York poi, verrà quotato dal Tour Operator ed avrà un costo che può variare in base al numero totale dei partecipanti.

Tutto qua.

La Maratona è un’esperienza fantastica.

Quella di New York lo è ancora di più:

correre per 42 chilometri fra due ali di folla composte da milioni di spettatori esultanti, è uno spettacolo che difficilmente si potrà dimenticare.

Per chiedere ulteriori informazioni o iscriversi al progetto New York 2020, basta scrivere alla mail info@morenocarlini.it mettendo come oggetto Maratona.

Oppure contattare direttamente Piergiorgio Conti via Messenger.

Questa proposta vale per tutti, qualunque sia il paese di residenza. Ci si può allenare anche a distanza, grazie alle nuove tecnologie, per poi ritrovarsi tutti a New York.

L’idea principale rimane comunque quella di recuperare tonicità e salute attraverso l’attività fisica e una corretta alimentazione.

L’obiettivo alto della maratona, aiuta a mantenere l’impegno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.