SUI SOCIAL METTONO LA FOTO DA GIOVANE

Ronaldo da ragazzo. A colori.

Vedo sempre più spesso che la foto del profilo social di persone che conosco, è quella di quando erano giovani.

A volte sono costretti a sceglierle proprio fra quelle in bianco e nero.

E si vedono ritratti di persone in atteggiamenti spensierati e con espressioni sorridenti di anni fa, le stesse persone che quando adesso si incontrano in giro non sono più così.

Non sembra cambiato solo l’aspetto fisico, che quello ci può stare, ma proprio il modo di porsi rispetto alla vita.

Le foto di quei profili mi ricordano i ritratti ovali su porcellana lucida che abbelliscono le tombe.

Certo anche a me fa piacere a volte rivedere delle foto mie di tempo fa, però riconosco che ormai io non sono più quello lì.

Grazie a quella persona nella foto sono diventato quello che sono oggi, ma quello che sorride lì è un altro.

Insomma niente di grave, ma mi fa un po’ tristezza ecco.

Tutto qua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.