SPOLETO È TUTTA IN DISCESA

Basterebbe solo farlo sapere.

Qualcuno ha mai pensato che le piste da sci sono in salita?

Probabilmente no.

Le piste innevate si percorrono con gli sci ai piedi, soltanto in discesa.

Quindi quelle strutture sportive e turistiche, sono percepite come in discesa.

Sì, vabbè, ma per arrivare in cima alla discesa devi fare la salita.

Certo, ma per questo esistono gli impianti di risalita. Gli skilift

E a Spoleto è uguale uguale, con la differenza che la risalita è gratuita.

Si può arrivare fino alla parte più alta della città, la Rocca Albornoziana, semplicemente lasciandosi trasportare da Tapis Roulant, Scale Mobili, Ascensori.

E senza pagare nessun biglietto.

Poi tutto il centro storico è percorribile a piedi, in discesa, senza fatica e per la maggior parte, nel rispetto di tutti, anche delle persone con diverse capacità motorie.

È possibile, passeggiando in discesa, visitare, oltre le numerose attrazioni storiche e culturali, anche i negozi del centro, le attività turistiche, i ristoranti, i vicoletti, i tanti scorci di questa perla dell’Umbria.

I percorsi meccanizzati che portano al centro sono tre.

Partono da diversi punti e portano tutti nella parte storica.

Un’opera grandiosa di supporto a turisti e abitanti, che consente di vivere la città di Spoleto, appunto come fosse completamente in discesa.

E allora siamo a posto no? C’è qualche problema?

Sì, uno solo: Bisogna far sapere che questa possibilità esiste.

Farlo sapere ai turisti e pure agli spoletini che pare faticano a metabolizzarne l’esistenza.

Basterebbero dei cartelli pure facili. Forse anche delle semplici ma chiare fotocopie potrebbero aiutare.

Insomma si potrebbe sostenere lo sviluppo economico della città, anche solo facendo sapere che Spoleto è tutta in discesa e si può visitare senza l’impiccio della macchina.

Una città tutta in discesa.

Una delle poche al mondo, forse l’unica città d’arte, a poter vantare questa caratteristica!

Facile da capire, ma difficile da comunicare vé?

Una birra

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €5,00

3 commenti su “SPOLETO È TUTTA IN DISCESA”

  1. Grazie MorenoCarlini, spero che tu, diversamente da me, riesca a trasferire questo concetto/ osservazione a tutti gli spoletini e sopratutto agli amministratori ( tutti) che a distanza ormai di oltre sei anni dall’apertura dell’ultimo stralcio funzionale non sono stati capaci di organizzare un evento nazionale/internazionale per far conoscere la nostra ( la sento molto mia)Spoleto città ideale.
    Grazie
    Antonio Pendenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.